Blog

  1. Coperta dei ricordi, come realizzare un lavoro fai da te

    Sono in molti coloro che tendono a conservare le vecchie t-shirt ritrovandole magari a distanza di anni nella vecchia stanza in cui dormivano a casa dei nonni o dei genitori. Attraverso le immagini che siano pacate o super colorate è possibile rivivere una vita intera, gli anni del liceo, le prime uscite con gli amici, magari qualche piccola monelleria che si è sempre nascosta ai genitori. Un'idea semplice ma allo stesso tempo molto originale ed interessante è quella di creare una coperta dei ricordi con queste vecchie t-shirt, da tenere per sé oppure regalare ai propri figli. Oltre alle t-shirt possono essere utilizzati anche i body dell'infanzia oppure quei vestitini di quando si avevano due o tre anni. Bandane o foulard di un tempo dal quale trarre scampoli di stoffa particolari grazie al differente tessuto. Al termine di questa creazione artigianale si avrà un plaid personalizzato che può diventare un'idea regalo unico in cui è presente gran parte della vita di chi la realizza oltr

    Leggi Tutto »
  2. Fare l'orlo ai jeans, tutti i consigli per un lavoro perfetto

    Accorciare l'orlo dei jeans mantenendo quello originale sembra un'operazione scontata e da tutti; nonostante le apparenze, però, si tratta di un lavoro che non è affatto semplice. Quest'operazione di sartoria, infatti, si articola in una serie di passaggi piuttosto difficili, che richiedono una certa abilità, ma soprattutto necessitano di competenza e grande amore per il cucito. Facendo dunque tesoro di quanto appena precisato, se ci si munisce di una buona dose di pazienza e si decide di abbandonare l'arte dell'improvvisazione, la realizzazione con le proprie mani dell'orlo dei jeans usando quello originale può risultare un'attività davvero soddisfacente e a prova di complimento. Il motivo è dato semplicemente dal fatto che, qualora il lavoro venga eseguito a regola d'arte, la cucitura risulterà davvero invisibile anche per gli occhi più critici e attenti. In ogni caso, per ottenere questo risultato è necessario seguire scrupolosamente le i

    Leggi Tutto »
  3. Confezionare tende a palloncino, tutti i passaggi da seguire

    Le <b>tende a palloncino</b> sono un modo molto originale di arredare la propria casa con stile e classe. Un elemento unico, da una parte assolve al compito di una tenda quindi coprendo dalla luce e isolandosi dall'esterno, dall'altra caratterizza le finestre rendendole quasi delle vere e proprie opere d’arte.
    Riuscire a curare la propria casa in ogni suo aspetto richiede sicuramente un bel po' di lavoro, ma non è detto che ciò comporti anche un grosso dispendio economico. Per gli amanti del fai da te, infatti, ci sono tantissime cose che si possono fare da soli, con un po’ di pazienza, inventiva e originalità, si potranno creare elementi d'arredo davvero bellissimi e riuscire a trasformare un ambiente apparentemente freddo, in un luogo caldo e accogliente. Tra le idee utili allo scopo ci sono le tende a palloncino che si possono realizzare manualmente in pochi semplici e veloci passaggi.

    <i>Tutti i passaggi sa seguire

    Leggi Tutto »
  4. Doudou per neonati, come creare un pupazzetto per il proprio bebè

    Chi ha detto che i giochi per neonati si possono solo acquistare? Mai informazione fu tanto sbagliata, anche per i propri piccoli ci si può divertire con l’arte del "Fai da te" e riuscire così a creare qualcosa di unico e originale. Una delle cose più facili che si possono fare per bambini sono i doudou. Per chi non lo sapesse, sono quei teneri pupazzetti di pezza con cui i bimbi vanno a dormire. Si tratta di un gioco transazionale, termine con cui si indicano tutti quegli oggetti che ricorderanno al piccolo la figura genitoriale, specialmente quella della madre. Sono, infatti, quei pupazzetti con cui un neonato può andare a dormire e avrà la sensazione di avere vicino la mamma, poiché il doudou avrà il suo odore. Le donne, infatti, tendono a tenerlo un po’ di tempo con sé proprio per fargli assorbire il proprio profumo di modo che il neonato possa sentirsi più vicino alla madre. E’ un ottimo modo per dare al bambino una sensazione di benessere e sicurezza

    Leggi Tutto »
  5. Piedino per bottoni, la soluzione rapida per attaccare i bottoni

    Piedino per bottoni, la soluzione rapida per attaccare i bottoni

    Una volta realizzato un capo di abbigliamento con la macchina da cucire ci si ritrova a dover completare il tutto con bottoni e bottoncini e sovente ci si ritrova a farlo a mano perdendo molto tempo e anche molta pazienza. Spesso, infatti, attaccare i bottoni può risultare un’operazione assai noiosa e a volte anche difficoltosa a seconda dei diversi modelli e delle diverse dimensioni dei bottoni stessi e a seconda del tessuto sul quale vanno cuciti. Inoltre ci sono tessuti che risultano decisamente molto difficili da maneggiare e da cucire come la lana cotta o alcune pelli. Senza considerare la fatica e la postura che si assume quando si cuce a mano soprattutto un bottone, decisamente scomoda e poco salutare. Ma nel mondo delle macchine per cucire esiste un piccolo strumento che può senz’altro agevolare questa operazione rendendola, anzi, divertente e assai veloce. Si

    Leggi Tutto »